Novità assoluta e-books PDF

La risoluzione consensuale del contratto di lavoro

 

Per approfondire, consulta le nostre Guide in materia di licenziamento, dimissioni e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro

 

Il rapporto di lavoro può cessare per varie cause:

 

  • dimissioni del lavoratore;
  • risoluzione consensuale del contratto di lavoro;
  • licenziamento;
  • impossibilità sopravvenuta della prestazione lavorativa (es. per carcerazione del lavoratore) e forza maggiore;
  • superamento del periodo massimo di malattia (cosiddetto periodo di comporto) da parte del lavoratore;
  • aggravamento delle condizioni fisiche del lavoratore disabile o svantaggiato;
  • raggiungimento dei requisiti pensionistici da parte del lavoratore;
  • scadenza del termine contrattuale;
  • morte del lavoratore.

 

Tra queste cause riveste una certa importanza la risoluzione consensuale del contratto di lavoro.

 

Per anni la giurisprudenza si è interrogata sulla possibilità, da parte del lavoratore, di porre fine consensualmente al proprio rapporto di lavoro.

 

Il problema era rappresentato dal fatto che la facoltà di risolvere consensualmente il contratto di lavoro poteva configurare un diritto indisponibile del lavoratore e, come tale, non avrebbe potuto formare oggetto di un accordo con il datore di lavoro.

 

O meglio, l'accordo eventualmente stipulato con il datore di lavoro sarebbe stato considerato invalido.

 

Alla fine, però, la facoltà di risolvere consensualmente il contratto di lavoro è stata ritenuta diritto disponibile del lavoratore.

 

Secondo la giurisprudenza, cioè, il lavoratore ha diritto di disporre negozialmente e definitivamente del proprio posto di lavoro.

 

Datore di lavoro e lavoratore, dunque, possono di comune accordo sciogliere il rapporto di lavoro.

 

Mentre le dimissioni ed il licenziamento dipendono dalla volontà unilaterale rispettivamente del lavoratore e del datore di lavoro, nella risoluzione consensuale del contratto di lavoro sono entrambe le parti (datore di lavoro e lavoratore) a volere l'estinzione del rapporto.

 

Il lavoratore ha comunque la possibilità di ritornare sui propri passi.

 

Il procedimento che porta allo scioglimento del rapporto passa attraverso la convalida della risoluzione consensuale.

 

Scopo della convalida è quello di verificare che il lavoratore abbia effettivamente voluto lo scioglimento.

 

La convalida può essere effettuata:

 

  • sottoscrivendo un'apposita dichiarazione, oppure
  • presso le sedi competenti.

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

 

Modello accordo di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro

 

 

Con la presente scrittura privata tra:

 

la Società __________________

 

e

 

il Sig. __________________

 

SI CONVIENE QUANTO SEGUE

 

a) le parti dichiarano di risolvere per mutuo consenso il contratto di lavoro ___________________________________________

b) ___________________________________________________________________________________________________

c) ___________________________________________________________________________________________________

 

Letto, confermato e sottoscritto in __________________ il __________________

 

La Società                                                                                                                                                        Il lavoratore

___________                                                                                                                                              ____________

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

 

Modello dichiarazione di conferma della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro

 

 

Il/la sottoscritto/a ______________ dichiara di confermare la risoluzione consensuale del proprio rapporto di lavoro.

 

Dichiara inoltre di essere pervenuto/a alla decisione di risolvere consensualmente il rapporto di lavoro per libera scelta.

 

In particolare, la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro è dipesa dai seguenti motivi:

 

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Luogo e data

 

Firma

______________

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui principali social network.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© licenziamento e dimissioni - Partita IVA: 01215350776