Novità assoluta e-books PDF

Il licenziamento collettivo

 

Per approfondire, consulta le nostre Guide in materia di licenziamento

 

La disciplina dei licenziamenti collettivi è stata introdotta in Italia in attuazione di una serie di direttive comunitarie.

 

In pratica l'Unione Europea ha imposto ai singoli Paesi europei di uniformare (cioè di rendere simili) le proprie normative in materia di licenziamenti collettivi.

 

Ciò affinché il cittadino europeo, in qualunque Paese europeo si trovi a lavorare, sia sottoposto alle stesse regole quando il datore intenda licenziare una pluralità di dipendenti per ragioni economiche.

 

Sempre in attuazione di una direttiva comunitaria è stato inoltre previsto che la disciplina in materia di licenziamenti collettivi trova applicazione anche nei confronti del datore di lavoro non imprenditore.

 

Si parla di licenziamento collettivo quando il datore di lavoro intende licenziare per ragioni economiche almeno 5 lavoratori nell'arco di 120 giorni.

 

Nello specifico, il datore ricorre al licenziamento collettivo quando ad esempio ha la necessità di ridurre o trasformare l'attività o il lavoro.

 

Qui il datore, a fronte degli esuberi, procede direttamente con il licenziamento senza prima ricorrere alla cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS).

 

Il datore può ricorrere al licenziamento collettivo anche quando ha la necessità di cessare l'attività.

 

Simile a questa ipotesi è quella in cui un'azienda sottoposta a procedura concorsuale (es. fallimento), realizzi di non poter continuare la propria attività e, per questo motivo, decida di licenziare.

 

Si parla inoltre di licenziamento collettivo quando un'azienda interessata da un intervento della cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS), a seguito della quale sono stati sospesi dal lavoro alcuni dipendenti, non è in grado di riammettere in servizio i lavoratori sospesi e pertanto è costretta a licenziare.

 

La procedura di licenziamento collettivo si apre con il versamento, da parte del datore di lavoro, di un determinato contributo di ingresso.

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

 

Modello lettera di licenziamento collettivo a seguito di mobilità

 

 

 

Sig. _____________

_________________

_________________

 

Oggetto: licenziamento a seguito di procedura di mobilità.

 

Egregio sig. _________________,

 

con riferimento all'esperita procedura di mobilità, aperta per la riduzione del personale in esubero presso _________________, Le comunichiamo la risoluzione del Suo rapporto di lavoro.

 

Tale decisione non presenta alternative praticabili in quanto _______________________________________________________

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Il presente licenziamento ha effetto a decorrere dal _______

 

Luogo e data

 

Firma

______________

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

 

Modello lettera di licenziamento collettivo per cessazione attività

 

 

 

Sig. _____________

_________________

_________________

 

Oggetto: licenziamento per cessazione attività.

 

Egregio sig. _________________,

 

facendo seguito a quanto _________________,

Le confermiamo la decisione dell'azienda di cessare l'attività, con conseguente licenziamento di tutto il personale alle dipendenze.

 

Per tale ragione Le comunichiamo la risoluzione del Suo rapporto di lavoro.

 

______________________________________________________________________________________________________

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Il presente licenziamento ha effetto a decorrere dal _______

 

Luogo e data

 

Firma

______________

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui principali social network.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© licenziamento e dimissioni - Partita IVA: 01215350776