Novità assoluta e-books PDF

Il codice disciplinare

 

Per approfondire, consulta le nostre Guide in materia di licenziamento

 

Se il lavoratore si rende protagonista di una condotta riprovevole, può essere licenziato.

 

Trattasi del cosiddetto licenziamento disciplinare, cioè dovuto ad una o più mancanze del dipendente.

 

Quando si parla di licenziamento disciplinare, spesso viene preso in considerazione il codice disciplinare aziendale.

 

Il codice disciplinare racchiude le norme disciplinari che i dipendenti sono tenuti ad osservare sul luogo di lavoro, le sanzioni previste in caso di infrazione e le relative procedure di contestazione.

 

Il codice disciplinare deve essere portato a conoscenza dei lavoratori.

 

La pubblicità del codice disciplinare, tuttavia, non è necessaria quando il lavoratore pone in essere un comportamento che:

 

  • costituisce reato (es. furto, rissa, ecc.), o
  • è contrario all'etica comune, o
  • costituisce grave o notevole inadempimento, o
  • è contrario ai doveri fondamentali del lavoratore.

 

In questi casi, infatti, il lavoratore è comunque cosciente dell'illiceità del suo comportamento.

 

Secondo un orientamento, il datore assolve al proprio onere di pubblicità del codice disciplinare anche semplicemente portando a conoscenza dei lavoratori il contratto collettivo.

 

Nel codice disciplinare il datore di lavoro ha la possibilità di specificare e graduare le possibili infrazioni disciplinari rispetto a quelle stabilite dal contratto collettivo applicabile al rapporto di lavoro.

 

Non necessariamente le infrazioni devono essere determinate in modo analitico e nel dettaglio.

 

Simile al codice disciplinare è il regolamento interno, il quale contiene delle previsioni di infrazioni disciplinari fissate unilateralmente dal datore di lavoro.

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

 

Modello lettera di licenziamento disciplinare

 

 

 

Sig. _____________

_________________

_________________

 

Oggetto: licenziamento disciplinare.

 

In merito al procedimento disciplinare aperto a suo carico, desideriamo informarLa che le giustificazioni da Lei fornite non possono essere accolte per i seguenti motivi:

 

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

La Società ritiene quindi congruo irrogarLe la sanzione del licenziamento disciplinare.

 

Luogo e data

 

Firma

______________

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui principali social network.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© licenziamento e dimissioni - Partita IVA: 01215350776