Novità assoluta e-books PDF

I controlli a distanza

 

Per approfondire, consulta le nostre Guide in materia di licenziamento

 

Il datore di lavoro può effettuare controlli a distanza sull'attività del lavoratore.

 

Sono controlli a distanza quelli eseguiti senza la presenza fisica del datore di lavoro.

 

Le informazioni così raccolte possono essere utilizzate nel procedimento disciplinare a carico del dipendente.

 

Per effettuare tali controlli, il datore può servirsi di alcuni degli strumenti che il dipendente utilizza per lo svolgimento della sua prestazione lavorativa, ad esempio:

 

  • personal computer;
  • tablet;
  • telefono mobile;
  • eccetera.

 

Può inoltre servirsi delle apparecchiature aziendali per monitorare gli accessi e le presenze del dipendente sul luogo di lavoro.

 

Si pensi ad esempio al dipendente che utilizza il telefono mobile aziendale per effettuare chiamate personali.

 

Il datore, scoperte le chiamate attraverso la bolletta telefonica, può contestare l'infrazione al lavoratore e quindi aprire un procedimento disciplinare a suo carico.

 

Il datore, seguendo determinate procedure, può anche installare su alcuni dispositivi usati dal lavoratore (come pc, tablet, cellulari, ecc.) appositi software che consentano di controllarlo.

 

Attraverso pc, tablet, cellulari e simili strumenti telematici, il datore anzitutto ha la possibilità di controllare il tempo che il dipendente sottrae alla sua attività lavorativa (ad esempio effettuando chiamate personali, accedendo alla sua casella di posta elettronica personale, ecc.).

 

Può inoltre controllare che il dipendente non commetta dei veri e propri reati, come ad esempio l'accesso abusivo ad un sistema informatico ed il suo danneggiamento, o la detenzione di materiale pornografico riguardante minori.

 

Oltre agli strumenti summenzionati, il datore può anche controllare il dipendente attraverso telecamere e simili.

 

Avv. Francesco Barletta

www.licenziamento-dimissioni.it

 

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui principali social network.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© licenziamento e dimissioni - Partita IVA: 01215350776